PERCHE’ CONFARTIGIANATO HA DIFESO BRILLANTEMENTE GLI INTERESSI DEI CARROZZIERI (E DEGLI AUTOMOBLISTI)lunedì 18 settembre 2017 9.37La riforma dell’RC auto contenuta nella Legge annuale per il mercato e la concorrenza ha sancito definitivamente il rispetto di alcuni principi a tutela delle carrozzerie. Partecipazione, condivisione, organizzazione, sono stati alla base del successo della attività di ANC Confartigianato. CONTRIBUTI ROTTAMAZIONE AUTO INQUINANTI – BANDO DELLA REGIONE VENETOmartedì 29 agosto 2017 11.27La Giunta Regionale ha approvato tre bandi per il miglioramento della qualità ambientale, ai comuni e ai privati.
SEMINARIO "RESPONSABILITA' E GARANZIE DELL'AUTORIPARATORE" - TREVISO 4 OTTOBRE 2017martedì 19 settembre 2017 11.37Il seminario "Responsabilità e garanzie dell'autoriparatore" è organizzato da Confartigianato. L'iniziativa è rivolta a tutte le imprese associate e non del settore autoriparazione.CORSI OBBLIGATORI PER "MECCATRONICI". INIZIO AD OTTOBRElunedì 18 settembre 2017 10.34I corsi sono organizzati ai sensi della L. 224/2012 e sono obbligatori per i responsabili tecnici delle imprese che non posseggono i requisiti scolastici o un esperienza qualificata. IL PASSAGGIO GENERAZIONALE IN AUTOFFICINA - INCONTRO A TREVISO - 28.9.2017venerdì 8 settembre 2017 9.17"CAMBIAMENTI: il passaggio generazionale nelle imprese familiari" È il titolo di 2 incontri promossi dai Gruppi Sociali di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana.
NEWS DA CONFARTIGIANATO AUTORIPARAZIONE: REVISIONI – STUDI DI SETTORE – FORMAZIONE – INCONTRO CON FIAT FCAgiovedì 3 agosto 2017 15.25Intensa l'attività sindacale di categoria prima della pausa estiva. Al centro dei lavori: revisioni, studi di settore, formazione, relazioni.AUTORIPARAZIONE – IL FUTURO DEI MOTORI È 4.0: CONFARTIGIANATO PRONTA A RACCOGLIERE LA SFIDAlunedì 19 giugno 2017 17.00La rivoluzione digitale che ha investito il settore dell’automotive ha creato uno scenario già concreto, ineluttabile, con implicazioni non sempre favorevoli, che, tuttavia, l’autoriparazione non deve subire passivamente, ma trasformare in leva competitiva per un processo di cambiamento nella modalità di erogazione del servizio.I CENTRI DI REVISIONE CHIEDONO L'ADEGUAMENTO DELLE TARIFFE, REGOLE CHIARE E CONTROLLI EFFICACImartedì 11 aprile 2017 15.36Confartigianato ANARA - Associazione Nazionale Autorizzati Revisioni Autoveicoli - è intervenuta nei confronti del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio per sollecitare la soluzione delle rilevanti problematiche che investono i centri revisione, prime fra tutte l’adeguamento delle tariffe ed il decreto di recepimento della Direttiva 2014/45/UE che dovrà essere applicato in Italia entro il prossimo 20 maggio 2017.